Dal 26/11 al 9/12

Gemma è un corpo che cerca la sua forma in luoghi simbolici interiori e di metamorfosi. Le visioni si concretano in vestizioni, svestizioni, mettendo a nudo il corpo, la anatomia e la vita. Un progetto di e con Marta Lucchini in collaborazione con: Vera Stasi, Tuscania, Residenze Artistiche Officine LachesiLab/Teatro delle Moire, Nudoecrudo Teatro, Wintergarten, Atelier di Teatro Permanente, Livorno; SPAM! Rete per le arti contemporanee, Porcari (Lu)